Istantanea della mia vita oggi

Sì, vorrei descrivere la mia vita in questo preciso istante. Come istante intendo periodo di vita e non istante vero e proprio poiché se così fosse verrebbe fuori una cosa del genere: ho addosso il pigiama e calze con le dita scomodissime dalla texture cotone misto sintetico, sono sotto le coperte e mentre scrivo sorseggio del vino perché la giornata appena trascorsa mi ha fatto schifo dal punto di vista umano.

L’istantanea che vorrei scattare è più profonda, più mentale e per questo pullulante di seghe mentali.

Essendo questo un periodo pieno di cambiamenti nella routine ma non solo credo sia normale vedere cambiamenti all’orizzonte. Cambiamenti portati dal crollo di certe mie certezze profondamente inculcate nella mia persona; per esempio la certezza e/o mantra che mi porto dietro e ripeto da anni cioè “Quality before quantity.” è prossima al crollo all’eliminazione e alla totale disintegrazione. So questo perché ultimamente il mio comportamento è stato anomalo dal punto di vista sentimentale (e uso questa parola per dare un’idea della cosa sebbene io creda che la parola più adatta sia “ormonale”), trovandomi ad agire in modi a me nuovi e da un certo punto di vista curiosi. Sentire dire la seguente frase “La qualità la si trova nella quantità.” è stato come ricevere la cannonata finale che credo in modo fermo porti al crollo completo ma lento della torre di stronzate che mi sono costruita nel tempo per proteggermi. Sincronicità.

L’ultima volta che apportai dei cambiamenti fu un vero casino psicologico; questo forse perché furono apportati contro la mia volontà e in maniera assai forzata e tragica. Ma già allora ero convinta del beneficio di questi cambiamenti.

Sono quindi positiva per quanto riguarda i prossimi mesi sebbene oggi abbia avuto la giornata di odio verso il genere umano, giornata che mi concedo una volta alla settimana. Iniziare la settimana così é stato un disastro sia dal punto di vista socievole che da un punto di vista del lunedì quindi ho poco da stare positiva ma per usare un modo di dire di  una mia amica: “Mandi!”.

A.M.C

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: