I 5 tipi di guidatori che odio.

1. Il Guidatore della Domenica: Il GD è un guidatore normale salvo poi rincoglionirsi durante la domenica. Infatti con l’arrivo della settima o prima giornata della settimana il GD comincia a guidare di merda facendo l’esatto opposto di ciò che dovrebbe fare; questo vuol dire andare piano su strade domenicali deserte, svoltare senza segnalare in nessun modo la sua volontà di svoltare, addormentarsi davanti a un semaforo verde e, last but not least, mettermi ansia. Sì il GD mi mette ansia in quanto fa una serie di azioni davvero stupide che mi portano a pensare cosa ci sia di speciale o sbagliato nella domenica da far diventare tutti dei novelli guidatori.

2. Il Guidatore Nervoso-Piovoso: Il GNP è simile al GD; regredisce a guidatore novellino quando fuori piove invece che la domenica. La cosa terribile è che se la domenica solamente certi elementi sono affetti dalla sindrome del GD quando piove una grossa sempre più grossa percentuale di guidatori sono affetti da GNP. Succede così che con una giornata piovosa si creino le ben conosciute code provocate da guidatori nervosi e incapaci di seguire le regole del buon senso comune ovvero rallenta leggermente e sii più prudente perché quello che stai guidando non è un motoscafo. Ho due teorie sul perché di questa sindrome ovvero A.probabilmente la gente non è abituata a lavarsi quindi a contatto con l’acqua si innervosisce oppure B. la macchina è diventata parte dell’Io di ogni persona quindi le persone hanno paura di far bagnare le loro auto e perciò sottoporre l’auto agli agenti atmosferici tipo vento ma soprattutto acqua mette ansia alle persone in quanto queste ultime hanno paura dell’acqua.

3. Il Tamarro: Il T è conosciuto da tutti ed è facilmente riconoscibile in quanto il T ha l’elemento macchina facilmente riconoscibile. Il T fa i fari, taglia la strada, non conosce le minime basilari norme del codice della strada e, fatto che più odio, si avvicina al culo della macchina con fare minaccioso intimando a chi ha di fronte con gli occhiali da sole in ogni stagione e ora del giorno a spostarsi perché lui e il suo bolide devono passare. Solitamente il T ha una ragazza trofeo appoggiata nel sedile accanto al guidatore che osserva la situazione e nel mentre, suppongo, prega di (non) finire contro il parabrezza. T mi mette ansia quando si avvicina troppo alla macchina che guido che non è mai mia e per questo merita il mio odio e il mio solito dito medio alzato.

4. Il Guidatore del Sabato Sera: Il GSS é uno stronzetto irresponsabile dall’Ego gonfiata di elio che pensa di essere uno fico e sicuro di sé anche dopo il quarto gin tonic/negroni/superalcolico. Il GSS sfortunatamente non è in via d’estinzione; qualcuno lo convince a fare cambio con il panda o il salmone o un qualunque essere vivente/ecosistema molto più utile al mondo di quando lui potrà mai essere? No perché ho le così dette *pallepiene* di incrociare il GSS quando torno a casa la notte, anche in settimana.

5. Il Guidatore Nervoso della Domenica Piovosa: Il GNDP è un mix del GD e del GNP; fate voi i conti.

A.M.C

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , ,

3 thoughts on “I 5 tipi di guidatori che odio.

  1. Marco Tabacci ha detto:

    mi spiace non rientrare in nessuna categoria 😦

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: